Si fa presto a dire Tessile e Abbigliamento! …ma quali sono i requisiti tecnici?

Da sempre l’acquisto e l’uso di indumenti e articoli tessili è stato associato oltre che alla necessità di soddisfare un bisogno materiale di protezione anche a motivazioni che si trovano nella sfera simbolica dell’uomo, legate cioè al desiderio di apparire, di identificarsi o distinguersi, di generare o vivere un’emozione. Ma ci siamo mai chiesti quali…

Si fa presto a dire Scarpe! …ma quali sono i requisiti tecnici?

Il settore calzaturiero offre al mercato un numero infinito di modelli nelle diverse tipologie: ciabatte, sandali, pantofole; scarpe da ginnastica, da sport e per il tempo libero; calzature classiche da uomo e da donna; calzature da donna con il tacco; scarpe per il lavoro e per lo sport; calzature ortopediche; calzature antinfortunistiche; calzature da bambino;…

Si fa presto a dire Cuoio, Pelle e Pelletteria! …ma quali sono i requisiti tecnici?

La differenza tra pelle e cuoio afferisce al processo di lavorazione a cui vengono sottoposte le pelli animali che si chiama concia. Dalla conciatura moderna della pelle otteniamo oggetti, accessori e articoli di abbigliamento diffusissimi: dai portachiavi ai portafogli, dalle cinture alle scarpe, dalle borse alle giacche fino ai cappelli eccetera. Ci sono diversi tipi di concia e a seconda…